Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

venerdì 20 aprile 2012

Penne con pomodori e pesce persico


Da che mi ricordo non è mai successo che una mia dieta durasse più di 5 giorni!
Stavolta sono al giro di boa e forse forse ce la faccio.
Sì perchè quest'estate se vogliamo portare Marco al mare mica ci possono scambiare per dei canotti.
Ad ogni modo non è affatto vero che chi è a dieta non mangia, anzi, è vero il contrario, si mangia molto di più, solo si mangia meglio.
Le dosi sono meno generose è vero ma non si rinuncia alla qualità, solo si dà un po' un taglio a tutti quei condimenti un po' grassi.




Ingredienti per 2 persone:

- 140 gr di penne rigate
- 200 gr di polpa verace Cirio
- 150 gr di pesce persico
- 200 gr di pomodorini ciliegino
- prezzemolo e basilico qb
- 1 spicchio d'aglio



Taglio a tocchetti il pesce.
Faccio rosolare l'aglio in una padella con un filo d'olio, aggiungo i pomodorini tagliati a metà e faccio cuocere per circa 10 minuti aggiustando di sale e zucchero.
Aggiungo la polpa di pomodoro ed il pesce, cuocio per 6/7 minuti, il pesce persico non ha tempi lunghi di cottura e cuocesse troppo risulterebbe troppo asciutto e "stopposo".
Aggiungo un cucchiaino di prezzemolo tritato.
Scolo la pasta e la butta nella padella con il sugo facendola saltare per un minutino.
Servo accompagnando con 2 foglie di basilico.

Buon inizio!!!

Con questa ricetta partecipo al contest di:
http://blog.giallozafferano.it/mezzestagioni/e-tu-di-che-pasta-sei/

1 commento:

  1. Buoni!!! :) Bellissimi!!! Grazie davvero... aggiunta :) Bacio!

    RispondiElimina