Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

martedì 28 agosto 2012

Gazpacho per mio marito

Eh sì questa ricetta la faccio tutte le estati solo ed esclusivamente per mio marito.
Adora il gazpacho che ha imparato ad apprezzare in Spagna dove viveva da piccolo.
Lo faccio solo per lui perchè io non mangio pomodori crudi nè tanto meno l'aglio.
E' l'unica ricetta che faccio e che non posso assaggiare, diciamo che vado "a naso", annusando sento se c'è abbastanza sale, aceto etc...per fortuna non sbaglio.
Ad ogni modo, per chi non lo conoscesse, è un ottimo piatto unico, va servito molto freddo (addirittura, viene servito come aperitivo, diluito con acqua e servito con cubetti di ghiaccio) ed accompagnato con uova sode e prosciutto crudo, beh l'ideale sarebbe avere il jamon serrano a cubetti, ma qua non si trova, purtroppo...
Ingredienti:
- 100 gr di pane raffermo
- 250 gr di acqua
- 400 gr di pomodori maturi, io cuore di bue (dell'orto di mio nonno, così son sicura non abbiano pesticidi)
- 4 cucchiai di olio evo Dante
- 1/4 di spicchio d'aglio
- 1/2 cucchiaino di zucchero
- sale, aceto qb


taglio a pezzettini il pane e lo lascio ammollare con l'acqua finchè non sia ben morbido (mi ci son volute quasi due ore perchè il pane era proprio duro)
Pelo i pomodori, li taglio a pezzi e li metto nel mixer con il pane, l'aglio, il sale, l'olio, lo zucchero ed un poco di aceto, circa 2 o 3 cucchiai.
Frullo il tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, metto in una caraffa di vetro (non uso mai la plastica perchè dopo venti mila lavaggi ancora sento l'odore del pomodoro e dell'aglio, l'ultima volta che ho messo il gazpacho in una caraffa di plastica, questa è passata poi ad uso innaffiatoio...)
Metto in frigo per almeno due ore prima di servirlo.
Ho accompagnato con uova sode e prosciutto crudo.

Buon inizio!!!

7 commenti:

  1. Una ricetta che mi incuriosisce molto anche se io come te,non mangio l'aglio. Ottima presentazione,ciao.

    RispondiElimina
  2. Non ho mai assaggiato il gazpacho ma mi pare molto buono!!
    Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh si!
      Ma per me dovrei farlo con pomodoro cotto....vabbè se mi mangio la salsa di pomodoro faccio prima!

      Elimina
  3. Il gazpacho e' davvero deluzioso e la tua presentazione e' molto chic:) baci a presto

    RispondiElimina
  4. Sono da poco tornata da Formentera, ed era il nostro piatto ufficiale per il pranzo!
    Lì lo servono con cipolla e cetriolo tagliati a pezzettini, da mettere nel gazpacho a piacere!
    E' diventato la nostra mascotte!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Lo faccio sempre da anni, e aggiungo a tavola le verdure messe nella ricetta a dadini e solo il rosso dell'uovo. Ottima l'idea de jamon a dadini provero' .

    RispondiElimina